Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Premio Mig 2022

Martino Liuzzi, esperto di alimentazione e di gelato artigianal, ha ricevuto da Longarone Fiere Dolomiti un importante riconoscimento alle sue ricerche in ambito di sostenibilità

 

Un nuovo premio è stato conferito a Martino Liuzzi, fondatore del Centro Studi di Castel d’Emilio presso Agugliano, An, e presidente dell’Associazione Festival di Agugliano, da parte di Longarone Fiere Dolomiti e di Mig: dopo quello del marzo scorso intitolato a “Ilario Pocchiesa”, ecco un ulteriore riconoscimento “Per le importanti ricerche che hanno valorizzato il gelato artigianale quale alimento dalle grandi proprietà nutrizionali e salutistiche”.
La consegna è avvenuta allo stand della Regione Veneto durante l’evento “Gelato e Sport”, in cui Liuzzi e il gelatiere Mauro Crivellaro di L’Arte di Mauro a Mirano, Ve, hanno entrambi preparato due sorbetti in due versioni: uno a base di mele delle Dolomiti e l’altro di noci di Feltre. Bl. Crivellaro ha proposto le sue ricette tradizionali, mentre Liuzzi ha utilizzato lo zucchero d’uva, ideale per gli sportivi.
“Questo è un riconoscimento ai miei studi sulla riduzione di grassi e zuccheri, a favore di due importanti categorie di consumatori: quella degli sportivi che hanno a disposizione un gusto energetico, ma leggero, e quella dei bambini, specie quelli sovrappeso, che possono apprezzare un sorbetto gustoso ma con meno contenuto di zuccheri”, spiega Liuzzi.

 

Roberto Padrin, sindaco di Longarone, Bl, e presidente della Provincia di Belluno, consegna a Martino Liuzzi il premio “Per gli importanti studi e ricerche che hanno valorizzato il gelato artigianale quale alimento dalle grandi proprietà nutrizionali e salutistiche”.

1 Martino Liuzzi e Roberto Padrin

 

Sorbetti e gelati ideali per sportivi e bambini

Il metodo prevede l’ottimizzazione dei grassi di cui è ricca la frutta secca, come nel gusto a base di noci feltrine, mentre nel caso delle mele delle Dolomiti si spiega con l’utilizzo dello zucchero d’uva, che porta a un abbassamento del tasso glicemico in gelati e sorbetti, con una riduzione di oltre il 20% degli zuccheri. Grazie allo studio e all’impiego dello zucchero d’uva, Liuzzi riesce a fare un uso più razionale ed efficiente del mantecatore, potendo mantecare in anticipo la miscela con un’importante riduzione di consumo idrico ed energetico. I sorbetti e i gelati così preparati risultano più digeribili e gustosi, perché l’inserimento dello zucchero d’uva rende più intenso il colore e il gusto della frutta.
Tutte le informazioni tecniche e le ricette le trovate su “Il gelato che cercavi, firmato proprio da Martino Liuzzi.

Emanuela Balestrino

Il sorbetto preparato con le mele delle Dolomiti.

3 Il Gusto alle mele dele Dolomiti

“TuttoGelato” è il magazine speciale dedicato al mondo della gelateria, firmato dalla redazione di “Pasticceria Internazionale”. 
direttore Livia Chiriotti
capo redattore Emanuela Balestrino | redazione Milena Novarino e Cristina Quaglia | web editor Chiara Mancusi e Federica Diaferio
marketing manager Monica Pagliardi | pubblicità Luca Russo