Il gelato secondo Mannori

A Luca Mannori – Campione del Mondo di Pasticceria a Lione nel 1997, con Luigi Biasetto e Christian Beduschi, allenati da Iginio Massari – è stato attribuito dal Gambero Rosso il premio Il Gelato del Pasticciere 2021

 

Un vero gelato di pasticceria, che reinterpreta in barattolo da 500 g alcuni dei suoi classici e richiestissimi dessert. Come la storica Setteveli, marchio registrato dal ’96 alla Camera di Commercio di Lione e dal ’99 in Italia, l’Abbraccio di Venere, Fior d’Arancio, Cheese Designer e La Dolce Passione. “Si tratta di trasposizioni reali, di torte stratificate in tutta la loro forza con pan di Spagna, streusel e così via. Per proporle ho ribilanciato le ricette, alleggerendole – spiega Mannori –. Per queste caratteristiche e per le prove effettuate, è un gelato che si conserva nel congelatore e che va posto in frigorifero un’ora prima del consumo”.
Un’ultima segnalazione sulla grafica dei contenitori, che cambia rispetto all’estate scorsa, con un’etichetta a marchio personalizzata sui barattoli.

 

5 Gelato nel barattolo al gusto di Abbraccio di Luca Mannori.JPG

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2021 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy

Chiriotti DEM Popup