Mantecato e mangiato. Turismo esperenziale del gelato secondo Alberto Marchetti

Alberto Marchetti ha lanciato nella sua Torino, in questi giorni, MANTECATO e MANGIATO, un nuovo format che unisce la voglia di gustare un buon gelato al piacere di collegarsi da casa e scoprirne in diretta (streaming) ingredienti, segreti e curiosità

 

Un’ora da trascorrere a casa, in famiglia o con gli amici, preparando insieme a Marchetti e alla gastronoma Marlena Buscemi lo stesso gusto che è appena arrivato a casa tramite il servizio di consegna a domicilio. Per sentirsi davvero in famiglia e rendere l’esperienza davvero unica ed esclusiva i clienti collegati possono essere al massimo 12.

Di questa iniziativa e di tanto altro Marchetti parlerà nell'intervista in pubblcazione sul numero estivo di "Pasticceria Internazionale", Chriotti Editori.


L’appuntamento è su Zoom. Alberto e Marlena sono pronti in casa Marchetti. Gli ingredienti sono sul tavolo: uova, latte, zucchero… solo quelli che servono, nulla di più. Davanti al pc gli amici che scelgono di vivere un’ora diversa e golosissima. Mentre la chiacchierata inizia suona il campanello e arriva il gusto che Alberto sta preparando. Ingrediente dopo ingrediente il mantecatore gira e il gelato nasce sotto gli occhi di tutti. Cosa serve per una buona stracciatella? Il cioccolato è meglio in scaglie o colato? E sotto quale forma il latte va usato? Perché si possono usare zuccheri diversi per fare un buon gelato e qual è la temperatura giusta per gustarlo?
Quando tutto è pronto si possono affondare i cucchiaini nella vaschetta, distanti ma uniti. E’ il turismo esperienziale secondo Alberto: perché si può raccontare un buon gelato ma è molto meglio assaggiarlo!

L’idea è nata in Casa Marchetti, il quartier generale di Alberto, dove già da qualche mese turisti ma anche torinesi, gruppi, famiglie, single e gelatolovers avevano l’opportunità di sedersi insieme a Marchetti e preparare con lui uno dei suoi gusti più famosi: crema, cioccolato, nocciola, stracciatella… Complice il lockdown tutto aveva dovuto subire una battuta d’arresto ma da circa un mese Marchetti ha iniziato a Torino, con grande successo, il servizio di consegna per portare a casa il suo gelato. Tramite la piattaforma www.albertomarchetti.it i clienti, dopo essersi iscritti ed aver scelto i propri gusti, proprio come se fossero in gelateria, ricevono l’ordine a casa entro un’ora.


Letto 223 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2020 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy

Chiriotti DEM Popup