silikomart_banner_tuttogelato_woody_def.jpg
Per la rubrica "Gelati stellati", pubblicata su TuttoGelato 28, Niko Romito firma la ricetta del dessert Essenza, con riduzione di frutto della passione, pralinato croccante di nocciole, terra di caffè e gelato alla genziana.Ma torniamo allo chef e al gelato: come lo presenta al Reale e nei suoi ristoranti, in Italia e all’estero? Sulla rivista trovate le sue risposte e le sue riflessioni
Il suo locale a Kuala Lumpur, Idolci Gelato, è noto per il gusto ricco e la consistenza cremosa dei ghiaccioli. Gigi Teoh, capitano della squadra della Malesia all'Asian Gelato Cup 2022, presenta la ricetta Pandan gelato
In Corea il gelato artigianale sta riscuotendo sempre più successo, grazie all’appeal che la specialità italiana ha sui consumatori e grazie agli standard di produzione che crescono.E così, mentre nelle città aprono nuove gelaterie, anche molti ristoranti e pasticcerie inseriscono il dolce freddo in menu.Chef e appassionati creano nuovi gusti e grandi aspettative nutre il settore in vista della partecipazione del Paese all'Asian Gelato Cup 2022 (dal 25 al 28 ottobre al FHA-HoReCa di Singapore)  
Il Centro Studi sul Gelato Artigianale di Agugliano, voluto da Martino Liuzzi per dare impulso ai giovani che frequentno gli istituti alberghieri delle Marche e della vicina Università di Agraria, trova sede in un convento francescano del XVI secolo.A questo luogo Liuzzi dedica questa ricetta, tratta dal suo libro "Il gelato che cercavi" per Chiriotti Editori, creata assieme agli allievi, battezzandola Caffè del Convento.L'utilizzo dello zucchero d'uva abbassa il saccarosio, non perdendo stabilità e struttura.
L’ispirazione dello chef Raffaele Lenzi, del ristorante Il Sereno Al Lago de Il Sereno, hotel 5* Lusso a Torno (CO), è stata creare un dessert ponte di contaminazione tra il gusto americano e quello italiano. “Il primo viene soddisfatto con una torta, un cremoso e una glassa al cioccolato, il secondo con un gelato allo yogurt, che conferisce acidità al dolce e invita a proseguire l’assaggio.Completa il dessert una gelatina di umeshu, liquore giapponese a base di prugne ume, anche conosciute per il processo di fermentazione che le porta a diventare umeboshi
Divertimento tropicale è uno dei quattro dolci della carta di Azotea, a Torino.Spiega la co-titolare e pasticcera dell’insegna Noemi Dell’Agnello: "Utilizzo i frutti di bosco per un estratto che, in combinazione a quello di mango e passion fruit, mi permette di creare un effetto camouflage in fase di finitura del piatto”. A completare il dessert ci sono i cioccolati, fondente nelle radici e bianco nella namelaka al mango e passion fruit, e un sorbetto ai lamponi e una crema aromatizzata alla vaniglia
Pagina 1 di 32
Copyright © - 1998-2022 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy