banner-frascheri-1110x150.jpg

Ritorno al futuro della pasticceria

Le iniziative di Debic al Sigep di Rimini

 

Brand leader del settore lattiero-caseario, produttore di soluzioni per chef e pasticcieri, Debic sarà presente al Sigep di Rimini dal 21 al 25 gennaio 2023. Come spiega Antonio Cuomo, culinary advisor Debic, “Sigep è un momento per confrontarsi, scambiare idee, guardare i trend del mercato e le novità. È una sorta di iniezione di energia per affrontare il nuovo anno”. La pensa in modo simile anche Emanuela Tesselli, marketing & trade marteking manager: “Per Debic Sigep è l’occasione più importante dell’anno per far conoscere, a chi con le nostre categorie di prodotto lavora giornalmente, le potenzialità e la qualità dei prodotti. Per noi è anche un momento per proporre la nostra visione del futuro della pasticceria, grazie a collaborazioni con grandi maestri e per confrontarci con altre aziende”.
Il concetto chiave della presenza di Debic a Sigep sarà un ritorno alle origini: ingredienti essenziali, che utilizzati con maestria e creatività, e adattati allo stile contemporaneo e moderno, consentono la realizzazione di preparazioni innovative e ricercate nella loro semplicità. Nel futuro della pasticceria, l’azienda vede un ritorno all’essenza della pasticceria stessa, all’attenzione verso materia prima e cliente.
La qualità delle materie prime è infatti la chiave di volta per ottenere grandi risultati, e questo Debic lo Sto arrivando! bene: da anni infatti le panne e i burri del brand si distinguono sul mercato per il livello qualitativo e per la specificità di destinazione delle singole soluzioni. Non sorprende dunque che abbia deciso di proporre preparazioni semplici, con pochi ingredienti usati con intelligenza, senza rinunciare al gusto e al tocco moderno. 
Immancabile la presenza di Leonardo Di Carlo, l’alchimista della pasticceria per eccellenza e ambassador Debic, che animerà lo stand con dimostrazioni eccezionali. Un’altra superstar della pasticceria delizierà i presenti con le proprie demo è l'olandese Frank Haasnoot, che ha lavorato nei più prestigiosi laboratori del mondo e che da anni si affida alle soluzioni Debic. Ma non solo, altri nomi si susseguiranno: Davide Malizia, vincitore di numerosi premi, Luca Montersino, chef e volto televisivo, e docente delle migliori scuole d'Italia, Loretta Fanella, nota pastry chef dal curriculum invidiabile, e Antonio Cuomo, chef pluripremiato con un’esperienza decennale nella ristorazione di hotel di lusso e culinary advisor.
Anche quest’anno Debic ha deciso di organizzare la propria vetrina con proposte capaci di incontrare le richieste di operatori e consumatori, preparazioni che rispecchiano le categorie più importanti della pasticceria moderna e del futuro: colazione, torte da forno, torte moderne, mignon e pasticcini classici, petit four/dolci da tè e pasticceria salata. È infatti cruciale essere in grado di offrire ai clienti soluzioni mirate per le loro esigenze, e mettere a disposizione un’ampia offerta ragionata sulle varie occasioni di consumo diventa un elemento distintivo.
Per quanto riguarda la gamma, i protagonisti indiscussi sono panna e burro, anche se in questa edizione un occhio di riguardo verrà riservato a Cream Plus Macarpone Debic, mix di panna e mascarpone pronto all'uso, per piatti dolci e salati, e Cream Cheese Debic, formaggio spalmabile dal gusto delicato e fresco, per cheese cake e bavaresi.

www.debic.com

Ultima modifica il Lunedì, 12 Dicembre 2022 08:32

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2023 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy