Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
logo-tuttogelato-web.png
tg-logo-mid.png

Tutto sul Gelato:
Cultura, Amore & More...

Tutto sul Gelato:
Cultura, Amore & More...

Tutto sul Gelato:
Cultura, Amore & More...

banner-kenfood-2018-1100x150_nuova-creativit.jpg

SFOGLIA LA RIVISTA

SFOGLIA LA RIVISTA

Diventare esperti del gelato tradizionale all’italiana con gli stage Artico

Cannot find artico_stage subfolder inside /home/gelatotutt/domains/tuttogelato.it/public_html/images/artico_stage/ folder.
Admiror Gallery: 5.1.1
Server OS:Apache/2
Client OS:Unknown
PHP:5.6.36

La scuola di gelateria Artico propone nuovi corsi per diventare veri esperti del gelato tradizionale all’italiana con i docenti Maurizio Poloni e Paolo Brunelli. Prossime date di inizio corso ad aprile e a giugno.

Cos’è il gelato tradizionale all’Italiana e come si prepara, la costruzione di una ricetta, la mantecazione e le tecniche di vendita, queste sono solo alcune delle nozioni che gli aspiranti gelatieri impareranno durante le ore di formazione presso la scuola di gelateria Artico.
In collaborazione con ACTL Sportello Stage, con il sostegno finanziario dell’Unione Europea e del Fondo Sociale Europeo in collaborazione con SymposiumLab Cibo & Idee, la scuola milanese ha attivato tre nuovi moduli formativi (84 ore).
Il primo corso è iniziato lo scorso 9 febbraio. I prossimi cominceranno il 18 aprile e 19 giugno.

“Il gelato artigianale è uno dei simboli che rappresenta l’Italia all’estero, ed è proprio dalla storia, dalla tradizione e dalla passione italiana che nasce il lavoro per i nostri giovani. Con questo corso vogliamo infatti trasformare la passione dei giovani italiani in un lavoro di successo e di importanti prospettive anche grazie alla presenza tra docenti e giurati di nomi importanti di maestri gelatieri di grande esperienza e professionalità”, spiega Marina Verderajme, presidente di Actl.
E suonano da incoraggiamento anche le parole di Paolo Brunelli, docente con il direttore tecnico di Artico  Maurizio Poloni. Brunelli racconta: “Tutto è iniziato dal laboratorio di Agugliano, grazie al supporto dei miei familiari e agli acquisti progressivi di nuovi macchinari che mi hanno permesso di sperimentare, di crescere e di fare tentativi. Qui è nata la Crema Brunelli e con essa un futuro legato costantemente alla ricerca. Poi è arrivata la voglia di mettersi in gioco, di approdare in un mercato concorrenziale e la necessità di crescere ulteriormente che mi hanno portato ad aprire un secondo laboratorio a Senigallia”. Perché la voglia di mettersi in gioco e il desiderio di ricerca motivi i giovani a fare sempre meglio in questa professione e a ritagliarsi un ruolo nel mondo del gelato.
Il prossimo 7 marzo si terrà la giornata conlcusiva del primo corso. I nuovi gelatieri si sfideranno in una prova di abilità per riuscire a realizzare un gelato partendo da una ricetta base utilizzando gli ingredienti necessari tra quelli che verranno messi a loro disposizione, daranno un nome al proprio gelato e lo presenteranno alla giuria, conposta da Paolo Brunelli, Maurizio Poloni, Antonio Iazzetta, responsabile di Essenza Gelati, ed Emanuela Balestrino di “Pasticceria Internazionale”.

Per informazioni www.sportellostage.it

tel. 02 86464080

www.articoscuola.com

 


AdmirorGallery 5.1.1, author/s Vasiljevski & Kekeljevic.
Website security test completed by https://www.security-audit.com
Letto 940 volte Ultima modifica il Giovedì, 02 Marzo 2017 08:17

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2018 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy